II Edizione

Emergenza

Correva l’anno..

Liberfestival è un modo non convenzionale di fare cultura. È un festival giovane, dove le forme classiche della scrittura e del dialogo si fondono con i nuovi contenuti del nostro tempo.Dopo il successo del debutto, il Liberfestival ritorna con la sua seconda edizione, in una nuova location, con una nuova veste grafica e un programma di eventi e attività molto più ampio e ricco. 
Il tema scelto, “Emergenza” è stato declinato, insieme agli ospiti, nel suo duplice e conflittuale significato: al contempo crisi e affioramento di qualcosa, crollo e rinascita.

Ospiti

Gli ospiti che hanno preso alla seconda edizione sono stati: Il Baffo e Antonio Mirizzi per il mondo dell’illustrazione, Gabriele Del Grande per il talk sull’informazione, Riccardo Dal Ferro, Alessandro Marchi e WuMing2 per i dibattiti sul pensiero critico e sul futuro della letteratura. A fare da contorno alle conferenze anche tre mostre  fotografiche: una interna al Festival e realizzata da fotografi emergenti, una seconda a cura di Nicola Petrara e Tina Massari, e  infine una serie fotografica di Domenico Mirabella. Non solo foto, ma anche illustrazione, con una mostra a cura del Chiù- Festival d’illustrazione e dintorni e del collettivo di designer Zic-Zic.

Anche il teatro e la musica hanno avuto un ruolo da protagonisti per questa edizione grazie a Dome Bulfaro che ha realizzato lo spettacolo teatrale  “Marcia Film” ispirato ai “Canti Orfici” di Dino Campana e i Picasso Cerveza con un concerto live.

Lascia una risposta